Piccoleperle - Tuttocraft - Cardmaking

Guida alla scelta dei Confetti

Scegliere i confetti

Per la tradizione Italiana, i confetti sono una parte fondamentale di ogni cerimonia, dal Matrimonio al Battesimo, dalla Comunione fino alla festa di Laurea. La scelta oggi è davvero ampissima: i confetti sono rpesenti in decine di gusti, forme e colori… eccovi dunque una utile guida su come sceglierli in base alle vostre esigenze.

Tenete innanzitutto a mente che, mentre in passato nella scelta delle bomboniere si dava molta importanza alla scelta del sacchettino, della scatolina o dell’oggetto che si accompagnava alla bomboniera, oggi la tendenza è di dare sempre più rilievo ai confetti stessi. Potremmo quasi dire che oggi se scelgono prima i confetti e poi la bomboniera….che li valorizzi al meglio!  
Ma vediamo le varie tipologie di confetti:

Confetti al cioccolato

Sono i confetti più semplici, perfetti per le bomboniere per Battesimi, nascite e in generale per le bomboniere dei vostri bambini.
Privilegiate confetti prodotti utilizzando solo cioccolato puro, senza l’aggiunta di grassi vegetali e verificate che siano di vero cioccolato e non surrogati del cioccolato. Nei confetti disponibili nel nostro shop troverete solo vero cioccolato!
Li trovate qui: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-al-cioccolato/ 

Confetti alla mandorla

I confetti alla mandorla sono da sempre associati al matrimonio e alle cerimonie più classiche. Sono perfetti anche per le tradizionali bomboniere di comunione e cresima.
Si differenziano tra di loro per tipologie di mandorla e sua qualità. Le mandorle più utilizzate per la produzione dei confetti sono:

  • - La mandorla Californiana: ha una forma grande e regolare ma è poco saporita. È prodotta in coltivazioni intensive e sono piuttosto economiche. Per sopperire alla poca dolcezza, in genere sono ricoperte da uno spesso strato di zucchero.
  • - La mandorla Avola: l’eccellenza italiana, larga e piatta e molto aromatica è considerata il top nella produzione dei confetti. Il costo è più alto. La qualità dipende dal calibro (dimensioni) che nel caso della Avola può arrivare fino alla misura 40. Più alto è il calibro, meno zucchero è utilizzato per la confettatura, più il sapore della mandorla resta inalterato e più il confetto è di pregio.
  • - La mandorla Spagnola: ha una forma simile all’Avola, ma con un sapore meno intenso e aromatico. Più economica, permette di ottenere confetti di ottima qualità a un prezzo più basso.

Li trovate qui: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-alla-mandorla/

Confetti aromatizzati

Mentre fino a poco tempo fa la scelta dei confetti si limitava alla mandorla o al cioccolato, oggi le cose sono cambiate. La nuova tendenza è quella dei confetti aromatizzati: si tratta di confetti che racchiudono un cuore di mandorla tostata avvolta da uno o più strati di cioccolato aromatizzato ai gusti più vari, per poi essere sempre ricoperti di zucchero. Il risultato è un confetto più grande dei confetti classici, ma la vera attrattiva è proprio l’aroma…

I gusti tra cui scegliere sono infatti tantissimi e golosissimi: dalla frutta, alla pasticceria, dai dolci tipici, alle bevande a quelli che combinano ingredienti ghiotti.
I confetti aromatizzati sono disponibili anche con nocciola interna, una variante molto buona e scenica, dalla caratteristica forma tondeggiante.
Questi confetti possono essere utilizzati per ogni cerimonia, possono sostituire i confetti classici oppure affiancarli per il confezionamento di bomboniere o la creazione di confettate, ovvero buffet di assaggi di confetti a vari gusti, molto in voga nelle cerimonie di nozze (vedi la nostra apposita guida). Quasi sempre sono disponibili solo nel colore bianco.

Da noi trovate i migliori, i Maxtris, qui: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-maxtris/

Confetti colorati

Accanto ai classici bianco, rosa, azzurro e rosso, oggi troviamo confetti dai colori più vari e sgargianti e dalle finiture preziose.
Le varianti sono tantissime: dai confetti sfumati, a quelli perlati, da quelli marmorizzati a quelli metallizzati.
Tutti questi confetti così particolari sono ideali per confezionare bomboniere trasparenti con scatoline in plexiglas o in pvc… sarebbe un peccato non vederli!
Cercateli in questa categoria: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-sfumati/ oppure qui: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-particolari/

Piccoli confetti

I riccetti, le perline metallizzate e quelle glossy: questi piccoli confettini decorativi possono essere utilizzati da soli, ma noi consigliamo di mischiarli con i confetti classici o aromatizzati, per creare giochi di colore e di forma e rendere speciale la vostra bomboniera o la confettata.
In genere sono composti da semplice zucchero, senza mandorla o nocciola, con una funzione principalmente decorativa. Si possono mangiare, ma non sono il massimo del gusto e sono piuttosto duri.
Li trovate qui: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-particolari/

Quanti confetti devo inserire nelle bomboniere?

I confetti possono essere 1, 3, 5 o 7…l’importante è che siano sempre in numero dispari, in altre parole inpisibile, come dovrebbe essere l’unione degli sposi.
La tradizione vuole che si utilizzino preferibilmente cinque confetti, come simbolo di salute, ricchezza, felicità, lunga vita e fertilità. Questa regola può valere per tutte le cerimonie, ma in realtà la nuova tendenza è quella di inserire molti più confetti all’interno della scatolina.

La scelta del colore

Ogni evento è legato ad un proprio colore di confetti tradizionale, che vi illustriamo di seguito. Come avrete capito, le regole sui colori, così come quelle sul numero, sono però ormai “stravolte”, per cui, ad esempio, per un matrimonio andranno benissimo dei confetti colorati sulle tonalità scelte per tutta la cerimonia.

  • - Battesimo: confetti rosa o celesti.
  • - Matrimonio, Prima Comunione e Cresima: confetti bianchi
  • - Laurea: confetti rossi.
  • - Fidanzamento: confetti verdi
  • - Compleanno: confetti colorati
  • - 1° Anniversario di matrimonio (Nozze di Cotone): confetti rosa 
  • - 5° Anniversario di matrimonio (Nozze di Seta): confetti fucsia
  • - 10° Anniversario di matrimonio (Nozze di Stagno): confetti gialli
  • - 15° Anniversario di matrimonio (Nozze di Porcellana): confetti beige
  • - 20° Anniversario di matrimonio (Nozze di Cristallo): confetti arancio
  • - 25° Anni di matrimonio (Nozze d’Argento): confetti argento
  • - 30° Anniversario di matrimonio (Nozze di Perle): confetti verde acqua
  • - 35° Anniversario di matrimonio (Nozze di Zaffiro): confetti blu
  • - 40° Anniversario di matrimonio (Nozze di Smeraldo): confetti verdi
  • - 45° Anniversario di matrimonio (Nozze di Rubino): confetti rossi
  • - 50° Anni di matrimonio (Nozze d’Oro): confetti oro

   

Le marche

Certamente vi starete chiedendo quali siano le migliori marche di confetti. Noi abbiamo ne abbiamo selezionate due per voi: la prima è la Maxtris (presente anche con i nomi di Prisco e Italiana Confetti, sono sempre gli stessi), che offre una scelta ampissima e prodotti originali come i confetti aromatizzati, quelli colorati, le perle, oltre alla classica gamma al cioccolato e alla mandorla a prezzi bassi nonostante la buona qualità. Per chi invece cerca il top, abbiamo selezionato Pelino, probabilmente il brand più conosciuto (sono i confetti del matrimonio reale di William e Kate!). I prezzi sono più elevati, così come la qualità, soprattutto per quanto riguarda la mandorla.  

Conservazione e scadenza

I confetti sono prodotti dolciari che hanno in genere scadenze molto lunghe, fino a due anni. Dato che i nostri approvvigionamenti sono molto frequenti, presso di noi troverete soltanto confetti di recente produzione, quindi con lunga scadenza.
I confetti, in particolare quelli aromatizzati e quelli al cioccolato, sono sensibili alle temperature alte. Una volta acquistati vi consigliamo di conservarli in un luogo fresco e asciutto, preservandoli da temperature elevate.