Piccoleperle - Tuttocraft - Cardmaking

Guida alla Confettata

Guida alla confettata

Tradizionalmente gli sposi, a fine cerimonia, dovrebbero passare tra i tavoli distribuendo agli invitati dei confetti contenuti all’interno di un vassoio d’argento.
Negli ultimi tempi questa tradizione è stata quasi del tutto sostituita dal vero trend del momento: La confettata. Si tratta di una degustazione di confetti di varie tipologie e gusti, allestita in genere su di un tavolo riservato e con la formula del buffet. Si fa per le nozze, ma anche per battesimi, comunioni e ogni altro tipo di cerimonia.

Molti ristoranti propongono la confettata come una aggiunta al pranzo di nozze, ma potete anche organizzarla da soli con un risparmio notevole.
La prima cosa che vi consigliamo di fare è informarvi per tempo presso la location che ospiterà il ricevimento, per capire lo spazio che vi possono mettere a disposizione, e se hanno disponibile il materiale per l’allestimento (recipienti, decorazioni etc.), oppure se dovete pensarci autonomamente.
Se dovete provvedere voi, niente paura, avete molte possibilità. I recipienti che dovranno contenere i confetti possono essere: vasi in vetro con coperchio, rotondi o quadrati, anche di altezze diverse, vassoi in porcellana o in ceramica, sacchettoni in iuta o in tessuto, secchielli in metallo, boule, alzate, ma anche scatole di ogni tipo saranno perfette per contenere i confetti. Trovate qualche proposta qui: www.piccoleperle.it/confetti/vasi-per-confettata/

Ricordatevi che anche la confettata dovrebbe riproporre il tema e colori della vostra cerimonia, sia per quanto riguarda la decorazione, sia possibilmente per la scelta dei colori.
Una volta che avrete scelto i contenitori, dovrete passare alla scelta dei confetti. Sulla quantità di tipologie di confetti non esiste una regola precisa: è possibile fare una confettata anche con soli 3 o 4 tipi di confetti, ma ovviamente più scelta darete, più la confettata sarà apprezzata. Una ricca confettatta dovrebbe avere 10 confetti diversi.
Scegliete gusti diversi, ma giocate anche con forme o finiture diverse, l’effetto scenico sarà molto bello. Noi vi consigliamo di sbizzarrirvi con i nostri confetti aromatizzati Maxtris, dai gusti più ricercati e curiosi: www.piccoleperle.it/confetti/confetti-maxtris/
Le confezioni sono generalmente da 1Kg, che corrisponde a circa 180 confetti aromatizzati tipo Maxtris, 300 alla mandorla o 250 al cioccolato. E’ evidente che sarà sufficiente una sola confezione per gusto affinchè ogni invitato possa assaggiare almeno un confetto per tipologia.
Se, al contrario, temete che acquistare molti gusti possa comportare troppi confetti in avanzo, ricordate che potete usare gli stessi confetti della confettata anche per confezionare da sole le vostre bomboniere!

E’ molto importante indicare il gusto di confetti contenuto in ogni contenitore: predisponete quindi etichette, cartoncini o tag. Potrebbe essere utile anche indicare eventuali confetti privi di glutine (sul nostro shop li trovate segnalati), per aiutare qualche invitato intollerante.
Per qualcosa di originale, oltre ai confetti, potrete offrire caramelle gommose, lecca lecca, marshmallow o biscotti decorati: i vostri piccoli invitati ne saranno molto felici.

Nella predisposizione del tavolo da confettata è importante prevedere dei contenirori per gli invitati, in modo che essi possano riempirli di confetti e portarli al tavolo oa casa. Una soluzione carina sono i coni portaconfetti: www.piccoleperle.it/bomboniere-complementi/accessori-bomboniere-e-fai-da-te/coni-per-riso-e-confetti/ Decorate infine il tavolo con candele, petali, piccole gemme di vetro trasparenti, tulle….via libera alla fantasia!
Se non avete a disposizione un tavolo dedicato, potrete creare una mini confettata disponendo sui singoli tavoli dei vostri invitati piccoli contenitori pieni di confetti.
In alternativa, potrete creare una piccola confettata a mo’ di segnaposto, riempiendo di confetti assortiti alcune scatoline (magari in pvc o in plexiglas) e chiudendo con un bel nastro in tema con i colori della vostra cerimonia, una sorta di bomboniera. Vi basterà poi legare un cartoncino con i gusti dei confetti presenti.

Se la vostra cerimonia si svolge nel periodo estivo, vi consigliamo di organizzare la confettata all’interno o comunque in modo da evitare di tenere al sole o al troppo caldo i confetti, che sono molto sensibili alle alte temperature e possono rovinarsi.
La confettata può essere presentata a fine pasto, ma può essere posta in bella mostra fin dall’inizio del banchetto.